Polpettone di pane, salsiccia e carciofi

Riutilizzare il pane raffermo per fare un polpettone di pane, salsiccia e carciofi.

Informazioni generali:

  • Livello di difficoltà: bassa
  • Tempo di preparazione: 1 h 50 min
  • Tempo di cottura: 1 h 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Ingredienti

  • 2 carciofi
  • q.b. erba cipollina
  • 30 gr Parmigiano
  • 30 gr pistacchi sgusciati
  • 2 uova
  • q.b. brodo vegetale
  • 1 limone
  • 30 gr burro
  • q.b. noce moscata
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • 350 gr salsiccia di maiale
  • 150 gr pane raffermo
PROCEDIMENTO
  1. Spezzetta il pane e mettilo a bagno in una ciotola con tanto brodo tiepido.
  2. Pulisci i carciofi, dividili a metà, tagliali a spicchi e immergili in una terrina con acqua e succo di limone.
    Scolai, tritali e rosolali in un tegame con 20 g di burro, sale e pepe per 2-3 minuti.
  3. Scola il pane, strizzalo, uniscilo ai carciofi e cuoci, a fuoco vivace per 3-4 minuti.
  4. Metti il tutto in una terrina con la salsiccia spellata e sbriciolata, i pistacchi, il parmigiano, erba cipollina tagliuzzata, abbondante noce moscata grattugiata e le uova battute con sale e pepe.
  5. Mescola, appoggia il composto su un foglio di carta da forno imburrata e con le mani umide forma il polpettone, avvolgilo con la carta e chiudi le estremità con dello spago da cucina.
  6. Sistema il polpettone in una pirofila, fora la carta in più parti e cuocilo in forno a 200° per 1 ora.
  7. Alza la temperatura a 220° e cuoci altri 20 minuti.
  8. Sfornare e BUON APPETITO!