Tortino di pane valdostano

Tortino di pane valdostano: ecco un goloso modo per riutilizzare il pane raffermo!

Informazioni generali:

  • Livello di difficoltà: bassa
  • Dosi per: 4 persone
  • Procedura: 1 ora 5 minuti
  • Cottura: 40 minuti

Ingredienti

  • 500 gr funghi porcini
  • 300 gr pane raffermo
  • 60 gr grana
  • 50 gr burro
  • 6 uova
  • 2 spicchio aglio
  • 1.5 dl latte intero
  • 1 dl panna fresca
  • q.b. noce moscata
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
PROCEDIMENTO
  1. Pulite i funghi, tagliateli a fettine e fateli saltare leggermente per 3-4 minuti in un tegame con 10 g di burro e gli spicchi d’aglio sbucciati e tritati; salate, pepate, coprite e proseguite la cottura a fuoco basso per 10 minuti; unite il prezzemolo pulito tritato.
  2. Tagliate il pane a fette e imburratele leggermente; distribuitene metà sul fondo di una teglia foderata con carta da forno pure imburrata, copriteli con metà dei funghi e fate un altro strato di pane e funghi.
  3. Sgusciate le uova in una ciotola, sbattetele con un pizzico di sale e di pepe, unite la panna, il latte, il grana e una grattatina di noce moscata, versate il composto nella pirofila facendolo penetrare bene negli strati, premetelo leggermente e lasciate riposare la preparazione per circa 30 minuti.
  4. Mettete il tortino in forno a 180° e lasciatelo cuocere per circa 35-40 minuti. Servitelo ben caldo.
  5. BUON APPETITO!